Atletico Lodigiani, preso un punto
per ripartire. Ora sfida al Palestrina

Martedì 19 Novembre 2019
Il pareggio con il Pontinia, dopo due sconfitte consecutive in campionato, ha dato nuova linfa all'Atletico Lodigiani, sempre alla ricerca della forma migliore. In attesa di tornare alla vittoria, i biancorossi hanno di nuovo mosso la classifica e tanto sembra poter bastare al momento al tecnico Marco Di Rocco: "Quello di Pontinia è comunque un punto guadagnato, non era facile uscire indenni da questa trasferta, su un campo così difficile sia per le condizioni meteo che per quelle del manto erboso. Il campo ha penalizzato sia noi che loro, ma se non altro rispetto alle precedenti occasioni siamo riusciti a portare a casa qualcosa di concreto. E' un punto di ripartenza, prendiamocelo e guardiamo avanti" - chiosa il tecnico. Non sono mancate le note positive: i gol di Gori e Simone Demofonti (bellissima la sua marcatura del momentaneo vantaggio biancorosso) e il ritorno di Lorenzo D'Urso, schierato titolare dal 1': "Vediamo il lato positivo e prendiamoci il punto maturato sul campo - dice D'Urso -. Certo, ripensandoci bene a Pontinia poteva finire ancora meglio visto che eravamo riusciti a ribaltare lo svantaggio iniziale. Resta qualche rimpianto per il 2-2 finale, ma dobbiamo accettare il responso del campo". Non c'è tempo per i rimpianti, anche perché il calendario domenica prossima metterà l'Atletico Lodigiani di fronte ad un'altra prova non facile: al "Francesca Gianni" arriverà il Palestrina, per un match d'alta quota che conterà moltissimo per entrambe le formazioni. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma