Atalanta, sfida alla storia. Gasperini: «Affrontare il Real è per noi un grande orgoglio»

Martedì 23 Febbraio 2021 di Salvatore Riggio
Atalanta, sfida alla storia. Gasperini: «Affrontare il Real è per noi un grande orgoglio»

L’Atalanta è pronta per sognare ancora. Stavolta a Bergamo arriva il Real Madrid di Zinedine Zidane, con diversi assenti: «Sono i più titolati al mondo, hanno maggiori introiti e blasone. Per noi è un grande orgoglio», ha detto Gian Piero Gasperini.

Real Madrid. «Hanno un’abitudine tale a giocare questa competizione che sono pericolosissimi anche senza alcuni giocatori. Chi va in campo è comunque un titolare. Vogliamo scendere in campo per fare bella figura».

Atteggiamento. «Abbiamo entusiasmo. Non abbiamo la loro abitudine a giocare queste partite ma in questi hanno abbiamo giocato contro squadre più blasonate di noi. Per noi resta un evento, abbiamo qualche stimolo in più».

Partita. «Per noi è un buon momento, per quello che stiamo facendo in campionato. Siamo in un periodo importante della stagione, abbiamo anche raggiunto la finale di Coppa Italia e ci mette nella condizione di avere un obiettivo importante fino al termine della stagione».

Ajax e Liverpool. «Siamo stati capaci di fare imprese in trasferta che ci hanno permesso di passare il turno. Vogliamo arrivare a Madrid e essere ancora in corsa, quella di domani non è altro che il primo tempo. Al ritorno penseremo all’eventuale impresa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA