Atalanta-Psg, le pagelle: Pasalic gol meraviglioso, Mbappé cambia la gara

Mercoledì 12 Agosto 2020 di Roberto Salvi
1

PAGELLE ATALANTA
 
SPORTIELLO 6.5
All’inizio deve ringraziare l’imprecisione di Neymar, che si divora il vantaggio. Poi è attento e bravo su Mbappé.
 
TOLOI 6.5
Tiene Sarabia lontano dall’area e questo già basta. Peccato per il finale.
 
CALDARA 6
Inizia male perché si perde subito Neymar, poi si riprende.
 
DJIMSITI 7
Non fa toccare mai il pallone a Icardi.
 
HATEBOER 7
Sfiora il gol di testa, ma Navas compie una bellissima parata.
 
DE ROON 6.5
Non toglie mai il piede. Entra in campo come se giocasse in Champions da sempre.
 
FREULER 6.5
Non ha paura quando deve farsi sentire, nonostante sia già stato ammonito.
 
GOSENS 5.5
Si gioca un po’ meno dalla sua fascia.
 
GOMEZ 5.5
Deve andare a prendere palla troppo lontano dalla porta.
 
PASALIC 7
Un sinistro a giro che piega il Psg e fa urlare di gioia la Dea.
 
ZAPATA 7
Stupefacente quando allunga il pallone per Pasalic.
 
MALINOVSKIY 5.5
Non ha molto spazio per andare al tiro.
 
PALOMINO 5.5
Entra male e ne combina di tutti i colori.
 
MURIEL 5.5
Non ne fa una giusta.
 
GASPERINI 6.5
Sfiora davvero l’impresa.

 
PAGELLE PSG
 
NAVAS 6.5
Un gatto. Vola da un palo all’altro per fermare l’Atalanta.
 
KEHRER 5.5
A tratti in affanno, quando i bergamaschi accelerano.
 
THIAGO SILVA 6
Si fa beffare spesso in velocità, ma mette in campo la sua esperienza.
 
KIMPEMBE 6
Anche lui commette un mezzo pasticcio sul gol di Pasalic.
 
BERNAT 5.5
Hateboer gli sbuca ovunque.
 
HERRERA 5.5
Avrebbe dovuto dare un supporto maggiore in mezzo.
 
MARQUINHOS  7
Appena tocca il pallone si ritrova addosso de Roon e Freuler. Firma il pareggio.
 
GUEYE 6
Ribatte colpo su colpo.
 
SARABIA 5.5
Non facile per lui superare Toloi.
 
ICARDI 4.5
Non riesce mai a toccare il pallone.
 
NEYMAR 7
Fa tutto bene: è veloce, un cambio passo impressionante, ma poi sbaglia sul più bello.
 
MBAPPÉ 7.5
Il suo ingresso in campo cambia la partita.
 
DRAXLER 7
Dai suoi piedi nascono iniziative importanti.
 
PAREDES 6
Imbrigliato dal centrocampo dell’Atalanta.
 
CHOUPO-MOTING 7
Si fa trovare pronto con la zampata che vale la semifinale.
 
TUCHEL 7
La panchina gli cambia la partita. Da Mbappé a Choupo-Moting.


© RIPRODUZIONE RISERVATA