Atalanta, furia Gasperini: «Il fallo di mano di Bastos? Gravissimo»

Mercoledì 15 Maggio 2019
Gian Piero Gasperini furioso con l'arbitro Banti e il Var calvarese per il fallo di mano di Bastos non visto e non segnalato sullo zero a zero. «Questa cosa non l'avevo vista, è una cosa brutta, bruttissima. È gravissimo. Capirei non ci fosse la Var, potrei giustificare l'arbitro... Dalla panchina non me n'ero accorto nemmeno io, i giocatori me lo avevano detto ma pensavo che fosse uno dei tanti falli di mano involontari che in campionato hanno causato rigori inesistenti. Così invece si va in direzione esattamente contraria». 

Sulla partita, Gasperini, prima di rivedere il clamorosa faloo di mano, aveva così commentato la finale persa con la Lazio: «È un peccato ma queste finali sono così e nel momento decisivo nel secondo tempo, dove stavamo anche meglio, su un episodio su calcio d'angolo abbiamo perso la partita, peccato. Noi dobbiamo giocare e interpretare bene le partite. Nel primo tempo abbiamo avuto una occasione clamorosa, abbiamo subito la qualità della Lazio una squadra forte ma poi nel secondo tempo speravamo di fare meglio e ci stavamo riuscendo», ha aggiunto Gasperini che ora si concentra sul campionato. «Ora c'è l'occasione storica di andare in Champions. Superiamo questa delusione, è stata una esperienza grandissima, con la finale a Roma, ora passiamo questa nottata e poi pensiamo al campionato», ha aggiunto Gasperini. Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 10:52


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma