Juventus, Allegri avverte le avversarie: «Piano piano stiamo arrivando»

Juventus, Allegri avverte le avversarie: «Piano piano stiamo arrivando»
2 Minuti di Lettura
Domenica 26 Settembre 2021, 15:53

Sotto la pioggia di Torino, la Juventus di Massimiliano Allegri conquista la seconda vittoria di fila in questa "nuova" stagione di Serie A, la prima davanti al pubblico amico dell'Allianz Arena. Il lunch match contro la Sampdoria, partito bene e concluso così così, ha sì portato tre punti preziosi alla causa bianconera, che sul finale ha sofferto parecchio, ma ha anche lasciato un'emergenza non da poco in attacco: se Paulo Dybala, dopo il gol del momentaneo 1-0, ha abbandonato il campo in lacrime per un infortunio muscolare alla coscia sinistra, la situazione si è ulteriormente aggravata con lo stop di Alvaro Morata. Per fare il punto, comunque, ci sarà tempo, ha ammesso lo stesso allenatore ai microfoni di Dazn, ora è il momento di vedere il bicchiere mezzo pieno.

Allegri avverte le avversarie: «Piano piano stiamo arrivando»

«Piano piano, un pezzettino alla volta, ma arriviamo», ha aperto Allegri nel post partita. E quindi, avvisando le avversarie: «È un altro passo avanti, siamo nella parte sinistra della classifica - ha detto il tecnico -. A poco a poco, arriviamo...».

Sugli infortuni, invece, va un po' più cauto: «Speriamo di ritrovarli dopo la sosta». «Questa vittoria, sofferta, ci darà fiducia. Ora ci serve una vittoria ampia per l'entusiasmo.
Bisogna imparare a difendere senza palla, vedo gente che quando è oltre la linea della palla guarda dietro..».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA