Sassari non si ferma più. Passa a Treviso ed è seconda in classifica

Sassari non si ferma più. Passa a Treviso ed è seconda in classifica
di Marino Petrelli
2 Minuti di Lettura
Venerdì 27 Dicembre 2019, 22:51

Sassari è un rullo compressore e sale al secondo posto in classifica. Al Pala Verde, gremito nei suoi 5344 posti, La Dinamo passa 79-101, giocando un basket spettacolare e dalle grandi percentuali in attacco, 28/49 dal campo, 14/25 da tre punti. Sei uomini in doppia cifra, Pierre 20 punti, Vitali 19 con 3/5 da tre punti. Per Treviso, Logan 19 punti, ma 3/11 da tre, Parks 13. Tra due giorni trevigiani sul difficile campo di Brindisi, mentre il Banco sardegna sarà ancora in posticipo, lunedì 30 dicembre, ospitando la Vanoli Cremona allenata dal suo grande ex Meo Sacchetti. Se la Virtus bologna dovesse perdere contro Milano, la Dinamo in caso di successo chiuderebbe il 2019 in testa alla classifica.

Treviso non recupera Nikolic, Sassari conferma Mc Lean. Ritmi veloci in avvio, 7-7. Logan trova una tripla da otto metri per il vantaggio 12-11 al quinto. La reazione della Dinamo è affidata a Bilan e soprattutto a Evans: 12-21 al settimo. Al primo riposo, ospiti avanti 18-29. Sassari vola sul 20-41, poi 24-44 con Jerrels che prima prende un tecnico per proteste, poi mette una tripla delle sue. Al riposo lungo è 34-51 con percentuali vicine al 70 per cento dal campo.

La partita non cambia neppure ad inizio ripresa, anche se c'è qualche nervosismo da una parte e dall'altra. Imbrò e Tessitori hanno tre falli da una parte, Evans e Spissu sono implacabili per gli ospiti: al 23esimo è 35-59. Logan prova a  caricarsi Treviso e con cinque punti in fila trova il 48-66 al 25esimo. Treviso non riesce a trovare continuità ed è anche molto fallosa in difesa. Sassari mantiene un vantaggio rassicurante: 55-75, poi 59-79 al 30esimo. Treviso torna sul meno 15, ma la Dinamo con quattro triple ritrova il 66-91 in un amen. La partita finisce di fatto al 34esimo. Giusto il tempo per il primo canestro in serie A di Piccin, classe 2002. Finisce 79-101. Sassari seconda in classifica.



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA