Nba, super Curry trascina i Warriors nella vittoria contro i Mavericks

Lunedì 14 Gennaio 2019
Uno straripante Stephen Curry guida Golden State alla vittoria sul parquet di Dallas per 119-114. La star dei Warriors segna 48 punti, compresi i 7 consecutivi che chiudono il match, mettendo la sua firma sul quarto successo di fila dei campioni Nba. Di fronte al due volte 'Mvp' deve inchinarsi anche l'astro nascente dei Mavs, il 19enne sloveno Luka Doncic, nonostante un'altra ottima prestazione da 26 punti. Finiscono al tappeto anche i Los Angeles Lakers nella sfida contro i Cleveland Cavaliers allo Staples Center. I Cavs si impongono per 101-95 con 20 punti di Cedi Osman e le doppie doppie di Tristan Thompson (15 punti e 14 rimbalzi) e Alec Burks (17 punti e 13 rimbalzi). I californiani, ancora orfani di LeBron James, capitolano nonostante i 29 punti di Kyle Kuzma. Tra le partite giocate nella notte Nba da segnalare anche la sconfitta di Houston sul parquet di Orlando per 116-109. Tra i Magic, in evidenza Aaron Gordon e Nikola Vucevic con 22 punti ciascuno, mentre a Houston stavolta non basta il solito James Harden (38 punti, 9 rimbalzi e 12 assist) per evitare la sconfitta. Ultimo aggiornamento: 12:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma