Nba, declino Spurs: per San Antonio di Belinelli settima sconfitta di fila

Giovedì 21 Novembre 2019
Sconfitta per gli Spurs di Marco Belinelli. San Antonio subisce la decima caduta stagionale, la settima consecutiva in questa regular season Nba, cedendo 138-132 ai Washington Wizards. Per l'azzurro 10 punti a referto, 2 assist e 1 rimbalzo in 14 minuti di gioco. Partono bene gli Spurs avanti 38-35, vantaggio che sale 69-63 all'intervallo lungo. Nella seconda parte di gara il pubblico della Capital One Arena assiste alla rimonta dei Wizards (4-8 in stagione) che nel terzo parziale recuperano 9 punti (38-29) e gestendo il vantaggio nell'ultima frazione di gioco in bilico fino quasi alla sirena, a 16 secondi dalla fine Rudy Gay porta gli Spurs a -2 (132-134), a togliere le castagne dal fuoco ai padroni di casa ci pensa Bradley Beal lucido dalla lunetta nel mettere a segno i due tiri liberi, dei suoi 33 punti a referto 21 sono stati realizzati nel terzo quarto. Ventuno punti per l'ex Davis Bertans, stesso score per Ish Smith. È crisi per gli Spurs, la squadra di Gregg Popovich fa registrare la peggior serie di sconfitte consecutive dal 1997 ad oggi. Il migliore a canestro dei texani è DeMar DeRozan, 31 punti. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma