Nba, Houston sorpende i Lakers e sale al 4° posto

Venerdì 7 Febbraio 2020
Porta la firma di uno straordinario Russell Westbrook (41 punti di personale) l'inaspettata e netta vittoria dei Rockets contro i Lakers nel turno di questa notte in Nba. I californiani primi della classe sono stati battuti con il punteggio di 121-111, e nulla hanno potuto contro gli avversari in grande serata. Non hanno perso il ritmo invece i Milwaukee Bucks, primi in classifica nella Eastern Conference, e ieri notte vittoriosi per 112-101 contro Philadelphia, trascinati dal fuoriclasse greco Giannis Antetokounmpo che ha firmato 36 punti, ben 20 rimbalzi e anche 6 assist. Ancora una sconfitta in questo periodo nero dei San Antonio Spurs, stavolta mandati ko da Portland per 125-117. Male anche i Chicago Bulls,piegati dai New Orleans Pelicans per 125-119. In classifica a est continua il dominio dei Bucks, seguiti da Raptors e Celtics, e dai Rockets che si insediano al quarto posto; a ovest sono sempre davanti i Los Angeles Lakers, seguiti da Clippers e Nuggets. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma