Warriors vincono gara 2 e pareggiano la seri con i Raptors

Lunedì 3 Giugno 2019
Dopo una partita d'esordio da dimenticare i Golden State Warriors vincono gara 2 delle Nba Finals contro Toronto 109-104 portando la serie sull'1-1. All'Air Canada Centre protagonista Klay Thompson autore di 25 punti, 23 per Stephen Curry. Partenza in sostanziale parità con i Raptors avanti 27-26 dopo il primo quarto, l'inerzia della gara sembra essere dalla parte dei padroni di casa che all'intervallo hanno un vantaggio 59-54. Il cambio di rotta arriva nel terzo parziale dove Golden State mette la freccia con un parziale di 34 punti a 21, un +8 che rende incandescente l'ultima parte del match ma i detentori dell'anello non lasciano spazio a Toronto sempre tenuta a distanza di sicurezza, un canestro da 3 di Danny Green a 26«9 dalla sirena spaventa i Warriors, 106-104, ma ci pensa Andre Iguodala con un tiro dalla lunga distanza a chiudere la gara. In casa Raptors da segnalare i 34 punti di Kawhi Leonard. Il 5 giugno appuntamento con gara 3 alla Oracle Arena. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma