Nba, Atlanta crolla a Portland, 8 punti per Belinelli

Sabato 6 Gennaio 2018 di Redazione Sport

Gli Atlanta Hawks (10-28) di Marco Belinelli crollano a Portland contro i Trail Blazers (20-18) per 110-89. L'azzurro segna 8 punti partendo dalla panchina con 3/8 al tiro in 18 minuti sul parquet. I padroni di casa sono trascinati da CJ McCollum a referto con 20 punti e 6 assist. Si confermano prima forza a est i Boston Celtics (32-10) che superano 91-84 Minnesota (24-16) al TD Garden. Per la squadra di coach Brad Stevens decisivi Kyrie Irving (16 punti, 9 rimbalzi e 8 assist) e Marcus Smart top scorer a quota 18. Ai Timberwolves non basta la grande prestazione da 25 punti e 23 rimbalzi di Karl Anthony Towns. Successo esterno dei Toronto Raptors (27-10) che si impongono 129-110 ai Milwaukee Bucks (20-17). Tra i canadesi brillano i 'lunghì Serge Ibaka (21 punti) e Jonas Valanciunas (20 punti e 13 rimbalzi) oltre al solito DeMar DeRozan (20 punti). Per la franchigia del Michigan il migliore è Giannis Antetokounmpo a referto con 24 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

© RIPRODUZIONE RISERVATA