Michael Jordan dona 10 milioni di dollari per costruire due ospedali

Martedì 16 Febbraio 2021
Michael Jordan dona 10 milioni di dollari per costruire due strutture sanitarie

Michael Jordan ha donato 10 milioni di dollari per l'apertura di due nuovi ospedali in North Carolina. Le due cliniche dovrebbero aprire agli inizi del 2022 e rispondere ai bisogni di coloro più in difficoltà nella contea di New Hanover, dove si trova Wilmington, la città natale di Jordan. «Sono molto orgoglioso di collaborare ancora una volta con Novant Health per espandere il modello Family Clinic per offrire un servizio medico migliore nella mia città. Tutti dovrebbero avere accesso a un'assistenza sanitaria di qualità, indipendentemente da dove vivono o se hanno o meno un'assicurazione».

Micheal Jordan ha perso 300 milioni in un anno. E GameStop danneggia gli Hornets

Dopo la carriera da giocatore, con i sei campionati vinti con i Bulls, Jordan è tornato a vivere in North Carolina ed è diventato proprietario degli Charlotte Hornets. «Wilmington occupa un posto speciale nel mio cuore ed è davvero gratificante poter ripagare la comunità che mi ha sostenuto per tutta la vita». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA