Italia, addio sogni di gloria: la Lituania vince all'overtime e va in semifinale

Italia, addio sogni di gloria: la Lituania vince all'overtime e va in semifinale
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Settembre 2015, 06:07 - Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 19:46

L'Italia perde 95-85 al supplementare contro la Lituania e fallisce l'appuntamento con le semifinali dell'europeo di basket. La delusione c'è ed è tanta perché questa Lituania era parente alla lontanissima di quelle che storicamente ci avevano battuto sette volte su sette nelle fasi finali degli Europei. Ieri è arrivato l'ottavo ko, forse quello che fa più male. Anche perché è arrivato con l'arma inattesa, quella dell'Italia: il tiro da 3 punti.

I nostri avversari, imprecisi dall'arco fino a oggi, hanno sfoderato una prestazione da 11/18 che ha tagliato le gambe ai nostri in diversi momenti del match. Di contro Belinelli, Gallinari e compagni hanno risposto con un 8/28, altrettanto decisivo. Per i lituani, ovviamente.

All'Italia non basta la grandissima prestazione di Andrea Bargnani, in campo dopo l'infortunio con Israele, che risponde con 21 punti e 5 rimbalzi, dando vita a un duello appassionante con il suo ex compagno ai Raptors Valanciunas (26 punti e 15 rimbalzi).

La Lituania andrà ora a giocarsi il pass per la finale contro la Serbia, mentre l'Italia tornerà in campo oggi pomeriggio alle 18.30 contro la Repubblica Ceca: in palio c'è un posto per il torneo Preolimpico che metterà in palio altri pass per Rio.