Pesi, Zanni protagonista ai campionati europei: argento nella categoria 67 kg e oro nello strappo

Martedì 6 Aprile 2021
Zanni

Mirko Zanni protagonista a Mosca. L'azzurro, classe 1997, conquista la medaglia d'argento ai Campionati Europei in corso a Mosca nella categoria 67 kg e si aggiudica anche l'oro nello strappo. Zanni sale sul secondo gradino del podio con 318 kg di totale, dietro al turco Muhammed Ozbek, oro con 323 kg di totale e 6 prove valide su 6. Terzo il bulgaro Valentin Genchev con 315 kg di totale. Con il risultato di oggi Zanni migliora in termini di punti nel ranking per i Giochi Olimpici. Zanni è protagonista di una gara di strappo perfetta: sale in pedana per ultimo e con grande sicurezza solleva 142 kg. Rilanciano il russo Garaev e il turco Ozbek, rispettivamente con 144 e 145 kg, ma è bravo l'italiano a non farsi sorprendere, tirando su in seconda prova 146 kg; smarcato Ozbek, resta in piedi Garaev con 147, ma Zanni è bravissimo a restare concentrato, e ad inanellare la terza prova valida con 148 kg. Una misura che gli consente anche di mettere la firma sul nuovo record italiano di specialità. Nello slancio invece saltano tutte le misure prese nello strappo; Zanni, sbaglia il primo tentativo a 170 kg ed il terzo a 174 kg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA