Champions League, le Super Finals in Italia: il 1 maggio si gioca a Verona

Venerdì 26 Febbraio 2021
Champions League, le Super Finals a Verona il 1 maggio

Le finali della Champions League 2021 di volley (maschile e femminile) si giocheranno a Verona. L’AGSM Forum ospiterà la massima competizione europea il 1 maggio, giorno in cui verranno assegnati i trofei. 

Dopo la magica notte di Berlino del maggio 2019, quando a trionfare furono proprio due club tricolori (Novara e Civitanova), e dopo una stagione di stop forzato a causa del Covid, le Super Finals torneranno in tutto il loro spettacolo proprio in Italia: le due migliori squadre maschili e femminili si confronteranno lo stesso giorno e nella stessa sede per il più prestigioso trofeo internazionale della pallavolo per club. Al fine di sostenere i club partecipanti a fronte delle sfide che discendono dalla pandemia da coronavirus, il Consiglio di Amministrazione della CEV ha confermato un aumento del montepremi a disposizione per l’edizione 2021 a 4,8 milioni di euro, un ammontare che non conosce eguali nella storia della manifestazione.
I vincitori delle Super Finals incasseranno un assegno da 500 mila euro ciascuno - un altro record assoluto nella storia della piu’ prestigiosa competizione europea. Le squadre seconde classificate riceveranno 250mila euro a testa, mentre le perdenti delle semifinali porteranno a casa 125mila euro ciascuna.

Europeo Maschile 2021: ufficializzate le sedi di gioco

Saranno Cracovia, Danzica, Katowice, Ostrava, Tampere e Tallinn le sei città che ospiteranno dal 1° al 19 settembre il Campionato Europeo maschile 2021. 

La rassegna continentale gestita dalla CEV vedrà la partecipazione delle prime 24 squadre europee. Le sei città e i paesi ospitanti (Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia) cercheranno di bissare il successo ottenuto nella passata edizione, entrata nella storia per l'organizzazione in quattro paesi (Francia, Slovenia, Belgio e Paesi Bassi). 

Nella prima fase Tampere, Tallinn, Cracovia e Ostrava ospiteranno delle pool da 6 squadre con 15 partite per girone. Le fasi a eliminazione diretta invece, si disputerà in Polonia e Repubblica Ceca, con Danzica ed Ostrava che ospiteranno a testa quattro ottavi di finale e due partite dei quarti di finale. Le semifinali e le gare che assegneranno le medaglie si giocheranno a Katowice in Polonia.
A maggio, dopo le gare di qualificazione, è previsto il completamento delle squadre che parteciperanno alla rassegna continentale e successivamente verranno formati i gironi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA