Sofia Goggia vince la Coppa di discesa: «Un successo schiacciante»

Goggia vince la Coppa di discesa: cancellata la gara a Lenzerheide
2 Minuti di Lettura

Sofia Goggia ha vinto la Coppa del mondo di discesa. Alla fine infatti, dopo il rinvio di ieri, sono state cancellate le due libere in programma oggi a Lenzerheide, in Svizzera: l'azzurra conquista il titolo per la seconda volta in carriera, dopo quello nel 2018. Stamattina la Fis ha preso atto del fatto che sarebbe stato impossibile, causa maltempo, disputare prove e gare nella stessa giornata e ha deciso per l'annullamento. 

«Avrei voluto giocarmela in pista, ma comunque è stata una vittoria schiacciante, il peggior risultato è stato un secondo posto. Ero pronta a giocarmela», ha detto in conferenza. «È il premio per una stagione magistrale. La volontà messa in campo nelle ultime settimane mi ha aiutato. Non ho mai avuto paura di seguire quello che avevo dentro. È stato impressionate il recupero che ho avuto, ma chi mi conosce non si impressiona».

Sofia ha vinto con 480 punti, il risultato di quattro vittorie e un secondo posto. Avrebbe dovuto difendere il primato dall'assalto di Corinne Suter e Lara Gut-Behrami. Eguagliata così Isolde Kostner, unica italiana ad aver vinto due volte la stessa classifica di specialità. Per i colori azzurri è la seconda coppa di specialità della stagione dopo quella di Marta Bassino in gigante. La Coppa uomini, la quarta consecutiva, è stata invece vinta dallo svizzero Beat Feuz per la quarta stagione consecutiva. L'elvetico in classifica generale chiude con 68 punti di vantaggio sull'austriaco Matthias Mayer, terzo Dominik Paris che trova il podio finale di specialità a poco più di un anno dall'infortunio al ginocchio del gennaio 2020. È la quarta volta nella carriera che Paris termina la stagione fra i migliori tre della specialità: nel 2016 e 2017 fu terzo, nel 2019 arrivò secondo.

Mercoledì 17 Marzo 2021, 09:28 - Ultimo aggiornamento: 14:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA