Sci, Goggia: «Il mio percorso continua, non sono triste»

Domenica 10 Febbraio 2019
«Non sono contenta della mia gara in sé, ma non sono neanche triste per questa tappa del percorso, oggi non è andata e bisognerà fare un pò di analisi, vedere quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato, ma il mio percorso continua». Sofia Goggia commenta così il 15° posto nella discesa dei mondiali di Are. «Non ero andata bene neanche nelle prove, magari in gara pensavo mi scattasse qualcosa in più -aggiunge la campionessa olimpica della specialità-. Mi spiace non aver sciato al mio meglio, chiaro che ai Mondiali contano solo le medaglie e io ho preso un secondo». Infine un pensiero su Lindsey Vonn, terza nella gara d'addio: «Un'atleta straordinaria, sono molto contenta davvero di aver gareggiato insieme a lei e sono contenta anche per la Stuhec perché l'anno scorso si è fatta male nell'anno olimpico. Insieme fanno davvero un bel podio. Il mio Mondiale continuerà con il gigante».
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma