Pozzovivo investito in allenamento: fratture al braccio e alla gamba

Lunedì 12 Agosto 2019
Domenico Pozzovivo

Tragedia sfiorata per Domenico Pozzovivo. Il corridore del team Bahrain-Merida è stato investito da un'auto mentre si stava allenando sulla strada che conduce a Laurignano, frazione di Dipignano, nel cosentino. L'incidente è avvenuto in prossimità di un incrocio. Il conducente dell'auto, una Fiat Grande Punto, ha subito chiesto l'intervento del 118. Il ciclista, rimasto dolorante a terra senza riuscire a muoversi, è stato trasferito nell'ospedale di Cosenza. Ha riportato due fratture esposte, a tibia e perone, e al gomito. Il ciclista è sempre rimasto cosciente, dal momento dello scontro al ricovero nell'ospedale di Cosenza. Nel tardo pomeriggio sarà operato per ostiosintesi in sedazione dal primario del reparto di ortopedia Gualtiero Cipparrone. Pozzovivo, 36 anni, reduce dal Tour di Polonia, si stava allenando in vista della Vuelta che, ovviamente, sarà costretto a saltare.

Continua dunque l'annata maledetta per il ciclista azzurro che quest'anno era già stato protagonista di una terribile caduta durante la Freccia Vallone. Finito con il volto contro la strada, Pozzovivo era stato costretto a finire sotto i ferri per un intevento di chirurgia maxillofacciale. 

Ultimo aggiornamento: 20:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma