Arti marziali, Petrosyan e lo sparring (ancora vietato) con Tony Effe

Arti marziali, Petrosyan e lo sparring (ancora vietato) con Tony Effe
di Marco Pasqua
1 Minuto di Lettura
Sabato 23 Maggio 2020, 13:24 - Ultimo aggiornamento: 13:34

Il pluricampione Giorgio Petrosyan è salito sul ring con il trapper Tony Effe, della Dark Polo Gang, per una seduta di sparring. Un confronto molto "soft", vista la carriera e la preparazione di Petrosyan, che ha fatto riscaldare il cantante.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un po' di sparring tecnico con @tonyeffebaby777 💪😉

Un post condiviso da Giorgio Petrosyan (@giorgiopetrosyan) in data:


Un'attività, quella dello sparring, che non sarebbe ancora autorizzata, visto che le norme contro la diffusione del coronavirus prevedono ancora soltanto allenamenti individuali (senza alcuni tipo di contatto fisico). E, infatti, qualcuno tra i fan del campione italo-armeno ha scritto: "Ma perché noi poveri mortali non possiamo allenarci nel corpo a corpo e loro si?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA