ROMA

Open d'Italia 2021, a Roma dal 2 al 5 settembre con vista Ryder Cup

Martedì 15 Dicembre 2020
Renato Paratore golf open italia

Il Marco Simone Golf & Country Club di Roma ospiterà la 78° edizione dell'Open d'Italia 2021, tappa dell'European Tour. E ora sono ufficiali anche le date: si giocherà dal 2 al 5 settembre sul green che poi sarà teatro della prima storica edizione in Italia della Ryder Cup nel 2023, assegnata al nostro Paese nel 2015 battendo la concorrenza di Austria, Germania e Spagna.

L'Open d'Italia di disputerà a un mese dalle Olimpiadi di Tokyo e tre settimane prima della Ryder Cup del Wisconsin, negli Stati Uniti, posticipata dal 2020 al 2021 così come quella italiana dal 2022 al 2023. Sarà la settima volta che la capitale ospiterà la competizione: già nel 1994 andò in scena al Marco Simone Golf & Country Club, storico circolo della famiglia Biagiotti si trova poco lontano dal Grande Raccondo Anulare (zona nord-est di Roma oltre Casal Monastero): in quell'occasione il torneo fu vinto dall'argentino Eduardo Romero davanti al neozelandese Greg Turner. Nelle altre cinque occasioni si è gareggiato all’Acquasanta (1950, 1973 e 1980) e all’Olgiata (nel 2002 e nel 2019).

© RIPRODUZIONE RISERVATA