Open Championship, Molinari sottotono: sfuma il double

Sabato 20 Luglio 2019
Niente double per Francesco Molinari. A Portrush, in Irlanda del Nord, sfumano le chance di successo nel terzo e penultimo giro della 148/a edizione dell'Open Championship, quarto ed ultimo Major 2019. Trova difficile per il piemontese, campione uscente, autore di un giro chiuso in 72 (+1) su un totale di 215 (+2) colpi. Due bogey e un birdie per Laser Frankie, che ha mostrato qualche difficoltà di troppo nel gioco corto. Dalla gioia di Carnoustie (Scozia) alla delusione di Portrush. Per «Chicco» Molinari al «The Open» (così amano chiamare il torneo i britannici) tramontano le probabilità di realizzare il back-to-back, undici anni dopo Padraig Harrington (capitano del Team Europe alla Ryder Cup 2020). La Claret Jug, domani, avrà un nuovo padrone. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma