Nations League, terza sconfitta per l'Italia femminile

Venerdì 18 Maggio 2018 di Redazione Sport
Nel primo round della Volleyball Nations League è arrivata la terza sconfitta per la nazionale italiana femminile, 3-0 (25-21, 25-18, 25-21) contro le padrone di casa degli Stati Uniti. Per quasi tutta la gara le ragazze di Davide Mazzanti hanno dovuto subire il gioco delle campionesse mondiali, presentatesi al gran completo. Dopo due set molto complicati, nel terzo le azzurre hanno reagito, mostrando buone cose, ma dovendo poi cedere nel finale. Con il ko di oggi l'Italia ha così chiuso la pool americana con zero vittorie e un solo punto conquistato: un bilancio che non pregiudica la corsa per la qualificazione alla Final Six di Nanchino, ma di certo obbliga a non commettere più passi falsi sin dal prossimo round. A Suwon (Corea del Sud), dal 22 al 24 maggio, l'Italia potrà contare sulla schiacciatrice Lucia Bosetti che prenderà il posto di Alice Degradi, per affrontare Russia, Germania e le padrone di casa coreane. © RIPRODUZIONE RISERVATA