Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

MotoGP, la Federazione Motociclistica Internazionale ha confermato la sospensione a Iannone

MotoGP, la Federazione Motociclistica Internazionale ha confermato la sospensione a Iannone
1 Minuto di Lettura
Martedì 4 Febbraio 2020, 20:35
La Federazione Motociclistica Internazionale ha confermato la sospensione di Andrea Iannone, pilota dell'Aprilia Racing Team Gresini, dopo l'audizione odierna. «Il procedimento è ancora in corso fino a quando non viene presa una decisione - fa sapere la FMI -. Il signor Andrea Iannone rimane provvisoriamente sospeso fino ad allora ed è quindi escluso dalla partecipazione a qualsiasi competizione motociclistica o attività correlate fino a un ulteriore avviso». Il pilota della MotoGp era stato trovato positivo a un controllo antidoping. In un campione delle sue urine del 3 novembre 2019 sono state trovate tracce di steroidi anabolizzanti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA