Sci, Mikaela Shiffrin domina lo speciale in notturna di Flachau. Fuori Irene Curtoni

Mercoledì 13 Gennaio 2021
Shiffrin

L'americana prende quota. Più si avvicinano i Mondiali e più Mikaela Shiffrin entra in forma. In 1.47.92 ha infatti vinto lo slalom speciale notturno di Flachau. Per lei è il successo n. 68 nella disciplina che predilige e che le ha dato due ori olimpici e cinque titoli mondiali. Seconda, quinto podio nel quinto slalom stagionale, è arrivata la regolarissimo giovane austriaca Katharina Liensberger. L'Austria dello slalom, a digiuno di vittorie da ben 54 gare con Nicol Hosp nel 2014, sperava in lei per una resurrezione proprio sulle nevi di casa. Ma dovrà attendere ancora. Terza la svizzera Wendy Holdener. Per l'Italia è stata una serata con due facce e sulla carta un risultato deludente. Fuori è infatti finita Irene Curtoni pur dopo una bella prima manche in cui era 6/a, dimostrando comunque così che ha ancora carburante nelle gambe. In classifica c'è però solo la giovane piemontese Anita Gulli che però a 22 anni ha raccolto i primi punti in cdm chiudendo 28/a in 1.52.33 dopo aver compiuto una grande impresa nella prima manche in cui con il pettorale 59 si era classificata 29/a. A proposito di grandi imprese - con la slovacca Petra Vhlova quarta ma sempre leader di coppa e di disciplina - ha impressionato il 6/o posto della svizzera di 22 anni Camilla Rast. Indossava il pettorale 57 e dunque ha compiuto davvero una impresa grandissima: di lei si parlerà' ancora. La coppa del mondo donne passa ora in Slovenia, a Kranjska Gora. Sabato gigante e domenica speciale. La gara per le azzurre è il gigante di sabato con Marta Bassino e Federica Brignone in gran forma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA