Golf, Eurotour: Tiger Woods al Dubai Desert Classic. In campo anche Manassero, Paratore e Bertasio

Tiger Woods
di Redazione sport
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 1 Febbraio 2017, 16:04
Tiger Woods torna subito in campo nell'Omega Dubai Desert Classic (2-5 febbraio), evento dell'European Tour in programma all'Emirates GC di Dubai al quale prendono parte i tre azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. Difende il titolo l'inglese Danny Willett, campione Masters, in un contesto da grandi occasioni che comprende lo svedese Henrik Stenson, numero 4 mondiale, il tedesco Martin Kaymer e lo spagnolo Sergio Garcia insieme ad altri giocatori di rilievo quali il nordirlandese Graeme McDowell, gli inglesi Matthew Fitzpatrick, Lee Westwood e Andy Sullivan, gli iberici Rafael Cabrera Bello e Pablo Larrazabal, il belga Thomas Pieters, i thailandesi Thongchai Jaidee e Kiradech Aphibarnrat, il cinese Ashun Wu e il coreano Jeunghun Wang, vincitore domenica scorsa del Qatar Masters.

Woods, che si è imposto nelle edizioni 2006 e 2008 del torneo, è alla terza uscita dopo il lungo stop. Non è in grandi condizioni, come ha dimostrato il taglio subito la settimana passata nel Farmers Insurance, ma è comunque rimasto soddisfatto dei progressi che sta facendo e ha dichiarato che il suo obiettivo è di tornare al meglio per il Masters di aprile. Tra gli azzurri Bertasio ha dato segni di ripresa in Qatar (48ø) dove invece sono usciti dopo 36 buche Manassero e Paratore, ancora in fase di rodaggio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA