Golf, ai campionati internazionali di Torino trionfa l'azzurro Filippo Ponzano

Golf, ai campionati internazionali di Torino trionfa l'azzurro Filippo Ponzano
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 4 Maggio 2022, 18:59

Al Circolo Golf Torino - La Mandria nel torneo maschile dei Campionati Internazionali d’Italia trionfa l’azzurro Filippo Ponzano, con un risultato di -4.

Classe 2004, il torinese, già vincitore dei Campionati Nazionale Ragazzi nel 2021 e finalista dello stesso nell’edizione 2022, chiude le ultime 18 buche sul percorso “di casa” a -1 e, con 284 colpi (69 – 72 – 72 – 71), conferma la prima posizione per il 3° giro consecutivo.

2° classificato, a -1, c’è il Francese Ugo Malcor, seguito dall’italiano Miguel Orzi, a +2, che segna il miglior risultato di giornata (69 colpi). Finiscono a +2 totali anche l’italiano Mattia Comotti e Gianmarco Manfredi, rispettivamente 4° e 5° nel leaderboard.

Già dal primo giorno gli azzurri si erano distinti come protagonisti della competizione internazionale tra i 120 giocatori schierati. Dopo le prime 18 buche Pietro Boeris e Massimiliano Campigli erano in testa (-4), mentre in terza posizione (-3) si posizionava un quartetto tricolore: Filippo Ponzano, Michele Ferrero, Lodovico Gallavresi ed Alessio Scaramastra.

Al termine del 2° round Filippo Ponzano ha preso il comando, chiudendo in PAR la giornata ed ottenendo il 1° posto in classifica. Terzi, a -1, seguivano Lodovico Gallavresi, Andres Varley e Riccardo Leo.

Nel 3° round di ieri, giorno del taglio, Ponzano ha fatto il bis, girando nuovamente in PAR e sigillando un risultato finale di -3. Questo gli ha garantito un margine di vantaggio di due colpi dal 2° classificato, il francese Ugo Malcor. Stabili in terza posizione hanno chiuso anche Lodovico Gallavresi e Andres Varley, ai quali si è aggiunto, grazie ad un buon risultato di giornata (69), Niccolò Agugiaro.

Nell’ultimo giro il giovane campione torinese chiude con un -1 di giornata, che assicura il 1° posto, a 3 lunghezze di distanza dal 2° classificato.

Il Nation’s Trophy, assegnato al termine del 3° round, è stato vinto dal Team Italy 1, composto da Filippo Ponzano, Marco Florioli e Pietro Guido Fenoglio. Il trio italiano vince con un risultato di 432 (i migliori 2 dei 3 risultati ottenuti nei primi 3 giorni). Segue il Team Francia 2 (437), il Team Svizzera 1 (438) e, al 4° posto, il Team Italy 2 (Elia Dallanegra, Alessandro Nardini e Michele Ferrero) con 439.

© RIPRODUZIONE RISERVATA