Giro d'Italia, Demare è imprendibile: suo lo sprint a Matera

Giro d'Italia, Demare è imprendibile: suo lo sprint a Matera
di Carlo Gugliotta
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Ottobre 2020, 17:35

Spettacolare doppietta al Giro d'Italia per Arnaud Demare. A Matera, il corridore francese della Groupama-FDJ ha ottenuto la seconda vittoria personale dopo quella conquistata due giorni fa a Villafranca Tirrena. Ma se in quella circostanza il campione nazionale francese si impose al fotodinish, stavolta non ce ne è stato per nessuno: Demare ha vinto praticamente per distacco, imponendosi davanti all'australiano Michael Matthews e all'italiano Fabio Felline. Domani non vedremo in gruppo la maglia di campione francese, in quanto Demare indosserà la maglia ciclamino, che contrassegna il leader della classifica a punti. 

Non cambia nulla in classifica generale: il portoghese Joao Almeida conserva la maglia rosa con 43" di vantaggio su Pello Bilbao e 48" su Wilko Kelderman. Il migliore degli italiani è Vincenzo Nibali, quinto a 1'01". Per il ventiduenne portoghese quello di domani sarà il quinto giorno consecutivo in maglia di leader del Giro d'Italia, lui che è un giovane di grandissime speranze per il futuro in quanto da Under 23 si è imposto alla Liegi-Bastogne-Liegi. 

Il gruppo domani si dirigerà verso la Puglia con la frazione da Matera a Brindisi per 143 km.

© RIPRODUZIONE RISERVATA