Corri Fregene, Fabio Lupinetti è il più veloce nella 21 chilometri

Domenica 10 Febbraio 2019 di Umberto Serenelli
Fabio Lupinetti al traguardo della Corri Fregene

Fabio Lupinetti (G.S. Anagni Città dei Papi) prevale alla V edizione di “Corri Fregene”, con 1:14:16, mezza maratona di oltre 21 chilometri. Alle sue spalle si è classificato Fabrizio Chiominto e quindi Giulio Conforti. Dei gruppi sportivi locali ha tagliato per primo il traguardo Francesco Mariano Bosco del G.S. Villa Guglielmi di Fiumicino e Luca Scaramucci del G.S. Isola Sacra. «E’ stata una bella giornata di sport che ha richiamato sul nostro litorale oltre 1.100 atleti che hanno dato vita alla mezza maratona e circa un centinaio di appassionati si sono cimentati nella 7 chilometri non competitiva – precisa Angela Palmieri, presidente dal Gruppo sportivo Isola Sacra che organizza l’evento -. Vorrei ringraziare tutti i volontari che hanno collaborato per l’ottima riuscita della manifestazione».
 
BUCCI PREVALE NELLA 7 CHILOMETRI
Prima della classica è partita la 7 chilometri non competitiva con la vittoria di Luca Bucci. «Ha vinto la passione per la corsa», ha commentato Bucci. Tra gli atleti del comune di Fiumicino ottima prova di Fabio Gualtieri giunto terzo sul traguardo di viale Nettuno. «Dal notevole numero di partecipanti – commenta Angelo Giavara, presidente dell’associazione Vivere Fregene che ha partecipato all’organizzazione della corsa – la manifestazione continua a crescere e richiama sul litorale molti turisti. Ci scusiamo per qualche disagio alla località tirrenica».
 
LUPINETTI: «E’ LA PRIMA VITTORIA IN UNA MEZZA MARATONA»
La corsa è stata seguita dai residenti soprattutto lungo la pista ciclabile del lungomare dove Lupinelli ha accelerato per arrivare solitario sul traguardo. «Sono soddisfatto di questa prestazione che mi portato al successo – afferma il vincitore –. Sono da poco passato alla maratona e ottenuto un secondo a Frosinone e primo oggi: meglio di così. Comunque, ho vinto perché non ha partecipato il mio amico Carmine Buccilli che è uno specialista di queste mezze maratone». Con il sesto posto nella classifica generale, Francesco Mariano Bosco è il primo degli atleti di un gruppo sportivo locale. «Una prova maiuscola – ci dice – peccato per il forte vento presente nel tratto sulla litoranea». Anche Luca Scaramucci (Gs Isola Sacra) è apparso molto entusiasta della corsa e è “sulla strada giusta per scendere sotto l’1:20:00”.  

Ultimo aggiornamento: 16:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Per cena compra il mouse». Strane mamme su WhatsApp

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma