E' morto a 84 anni l'ex velocista statunitense Bobby Joe Morrow

Domenica 31 Maggio 2020
È morto a 84 anni a San Benito, in Texas, l'ex velocista statunitense Bobby Joe Morrow, vincitore alle Olimpiadi di Melbourne, nel 1956, di tre medaglie d'oro nei 100, 200 e 4x100 metri, eguagliando il record del connazionale Jesse Owens, impresa compiuta in seguito da Carl Lewis (medaglia d'oro anche nel salto in lungo nel 1984), e dal giamaicano Usain Bolt. Nel 1956, Morrow fu nominato sportivo dell'anno dalla rivista Sports Illustrated, davanti al giocatore di baseball Mickey Mantle e al pugile Floyd Patterson. Si ritirò dall'atletica leggera nel 1958, prima di fare un breve ritorno nel 1960 per tentare invano di qualificarsi per le Olimpiadi di Roma © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani