Coppa del Mondo. Indomabile Van der Poel, Italia d'argento con De Pretto

Sabato 16 Novembre 2019 di Francesca Monzone
Mathieu Van der Poel (Corendon Circus), domina ancora la Coppa del Mondo di ciclocross e a Tabor, conquista il trentesimo successo consecutivo in questa specialità. Bene anche l’Italia nella Repubblica Ceca, con l’argento di Davide De Pretto nella categoria juniores e il quinto posto dell’Arzuffi
Il campione mondiale ed europeo, Van der Poel ha stupito ancora una volta e nella quarta prova di Coppa del Mondo a
 Tabor, partendo in terza fila, è riuscito a superare 25 corridori e a conquistare la corsa. Indomabile questo fenomeno olandese che è riuscito a far fronte anche ad un problema meccanico, continuando la sua cavalcata verso l’ennesima vittoria. Il secondo posto ancora una volta è andato al fiammingo Eli Iserbyt(Pauwels-Sauzen Bingoal), che ancora  non è riuscito a superare il rivale. Il bronzo è andato Lars van der Haar (Telenet-Fidea), tra i favoriti per la vittoria di oggi. Il belga Iserbyt anche se non ha vinto, può ritenersi soddisfatto, adesso è lui il leader della classifica di Coppa del Mondo. 
Per gli italiani sarà difficile ottenere risultati di rilievo nella categoria Elite, dove il dominio assoluto è in mano a belgi e olandesi che occupano i primi 10 posti della classifica. 
Il prossimo appuntamento per la Coppa del Mondo sarà il 24 novembre a Koksijde in Belgio.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma