Coni, parte Educamp centri estivi post covid con i campioni

Lunedì 22 Giugno 2020
La ripresa dell'attività post Covid-19 passa anche attraverso un riavvicinamento allo sport. E così il Coni ha deciso di rilanciare gli Educamp, centri estivi sportivi riservati ai ragazzi dai 6 ai 14 anni, che prenderanno il via dal 6 luglio al Centro di Preparazione Olimpica dell'Acqua Acetosa a Roma. Proprio il binomio giovani e sport è alla base di questo progetto rinnovato che trasforma le complessità del momento in opportunità - nel pieno rispetto delle attuali prescrizioni a tutela della salute e della sicurezza -, sfruttando un sinergico gioco di squadra sul territorio e puntando, per la prima volta, sul luogo «sacro» della preparazione degli atleti di alto livello, simbolo di eccellenza che ne ispira la vision. «Dal gioco ai Giochi» è infatti il claim che sintetizza la finalità dell'iniziativa: gli Educamp propongono un percorso multidisciplinare per ampliare il bagaglio motorio dei partecipanti (da domani ci si può iscrivere online attraverso la piattaforma riservata http://areaeducamp.coni.it/), chiamato a favorire l'orientamento legato alle scelte future e l'adozione di stile di vita corretti, con l'obiettivo di aiutare i giovani a creare le premesse per diventare i campioni di domani.

Durante le settimane degli Educamp, sviluppati in partnership con Kinder Joy of Moving, i giovani avranno la possibilità di praticare scherma, rugby, calcio, hockey, pallacanestro, taekwondo, baseball/softball, ginnastica e triathlon, interagendo anche con i campioni più titolati dello sport italiano da Aldo Montano a Simona Quadarella, da Carlo Molfetta a Daniele Lupo. L'edizione 2020 degli Educamp terminerà il 4 settembre (7 settimane complessive). Sarà organizzata con la collaborazione del Comitato Regionale laziale, presieduto da Riccardo Viola, e sviluppata anche in coerenza con le linee guida nazionali, le prescrizioni che riguardano la tutela della salute e il contenimento del contagio post Covid-19. L'iniziativa, negli anni, si è distinta per qualità dell'offerta e per l'organizzazione, evidenziando un trend di partecipazione in continua ascesa. Giovani e sport rappresentano un binomio vincente per un futuro da protagonisti, nel segno degli Educamp.
© RIPRODUZIONE RISERVATA