Ciclismo, buone notizie per Jakobsen: risvegliato dal coma artificiale

Venerdì 7 Agosto 2020
Arrivano buone notizie dalla Polonia, dove gli organizzatori del Giro omonimo di ciclismo hanno comunicato che Fabio Jakobsen è stato risvegliato dal coma artificiale. Il corridore olandese della Deceuninck-Quick-Step si trova in ospedale da mercoledì, con gravi lesioni al viso, dopo essere stato coinvolto nello spaventoso incidente sul traguardo della 1/a tappa della corsa polacca. Dal momento del ricovero si trovava in coma farmacologico. Il suo risveglio era previsto ieri ma, alla fine, è stato deciso di rimandare tutto a oggi. Secondo fonti ospedaliere, le condizioni di Jakobsen vengono giudicate buone. Un giudice polacco, intanto, ha deciso di aprire un'inchiesta per fare luce sulla dinamica dell'incidente ed eventualmente accertare responsabilità precise. © RIPRODUZIONE RISERVATA