Boxe, chiusi i campionati italiani: trionfa il Cus Roma, primo titolo da carabiniere per Faraoni

Domenica 19 Maggio 2019
Sessantanove boxer iscritti, di cui 47 uomini e 22 donne, provenienti da tutta Italia. Si sono chiusi, oggi, a l'Aquila, i Campionati Nazionali Universitari 2019, indetti dal Centro Universitario Sportivo Italiano (C.U.S.I.) e dal Centro Universitario Sportivo (CUS). A guidare la classifica definitva, con il maggior numero di atleti che si sono piazzati sul gradino più alto, è il CUS Roma, con i suoi 7 ori, 3 argenti e 2 bronzi; segue Milano (1 oro, 3 argenti) e poi Torino (1 oro, 1 argento e 1 bronzo). 

Il torneo ha segnato, tra le altre cose, la vittoria del romano Francesco Faraoni (categoria 75 kg): ha vinto tre match, affermandosi in tutti all'unanimintà. «Sono entrato ufficialmente nell'Arma dei carabinieri da dicembre e per me, adesso, è un onore portare a casa il titolo di Campione italiano universitario. Grazie, ovviamente, ai miei maestri, Riccardo D'Andrea e Simone D'Alessandri», ha detto Faraoni.

Sotto, i risultati finali (in grassetto il primo classificato)

DONNE

51 Kg Mostarda CUS RM vs Garganese CUS BA 5-0

54 Kg Voglino CUS RM vs Spampinato CUS CT 5-0

57 Kg Trapanese CUS MI vs Papa CUS RM 2-3

60 Kg Pepe CUS CE vs Martusciello CUS BA 0-5

69 Kg Fabiani CUS RM vs Mirra CUS CE 4-1

UOMINI

52 Kg D'Alessandro CUS CHPE vs Pranteddu CUS CA 4-0

60 Kg Impieri CUS TO vs Messina CUS RM 0-5

64 Kg Finotti CUS RM vs Cavassi CUS MI 4-1

69 Kg Palloni CUS MI vs Fontana CUS TO 0-5

75 Kg Faraoni CUS RM vs Manfredi CUS RM 5-0

81 Kg Gassama CUS TN vs Lizzi CUS NA 0-5

91 KG Calabrò CUS ME vs Milesi CUS RM 5-0

+91 Kg Benedetti CUS RM vs SessanCUS MI 0-5 Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 00:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma