Vuelta, Bennet vince allo sprint la nona tappa. In testa alla classfica rimane Carapaz

Bennet
1 Minuto di Lettura

Non cambia la classifica della Vuelta di Spagna con il successo di Sam Bennet che ha vinto allo sprint, con il tempo di 3h39'55'', la 9/a tappa, da Castrillo del Var ad Aguilar de Campoo. Il velocista irlandese ha preceduto sul traguardo il tedesco Pascal Ackermann, secondo, e il belga Gerben Thijssen, terzo. Primo degli italiani Jakub Mareczko, che si è piazzato al sesto posto. Tutto invariato in vetta alla classifica generale, con l'ecuadoriano Richard Carapaz che precede nell'ordine di 13'' lo sloveno Primoz Roglic, secondo, e di 28'' l'irlandese Daniel Martin, terzo. L'italiano Mattia Cattaneo, invece, è 18/o, con un ritardo di 7'27''. Domani è in programma la 10/a tappa, da Castro Urdiales a Suances, lunga 185 chilometri, che presenta in percorso con continui saliscendi fino al traguardo finale; una frazione adatta agli agguati di chi punta alla leadership della corsa spagnola che si concluderà domenica 8 novembre, dopo 18 tappe.

Giovedì 29 Ottobre 2020, 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA