Zelig diventa un canale tv: al via la nuova factory della comicità

Ale e Franz di Zelig
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Gennaio 2018, 22:56 - Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio, 13:23

Da celebre locale milanese a canale televisivo. Dal 25 febbrario andrà in onda sul 243 del digitale terrestre la nuova rete Zelig tv. Non sarà solo un canale tv, ma una factory creativa e una multipiattaforma, molto attiva anche sul web. A fare da denominatore comune sarà la comicità. Programmi anche su motori, cucina, cinema, oltre alle sitcom e all'informazione.

«Attraverso la lievità del comico - sottolineano gli autori Gino e Michele - si possono dire cose importanti e profonde. Il locale era pensato come luogo di incontro e aggregazione, ma anche di sperimentazione. Con questo progetto speriamo di ricreare quel clima». Zelig Tv non sarà solo un canale televisivo, ma anche un centro di produzione e una web TV. Una nuova sfida imprenditoriale voluta da Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda, due realtà che da oltre 40 anni sono un pezzo di storia del mondo dello spettacolo italiano. L'operazione è stata possibile tramite l'acquisizione da parte di Gut Edizioni, casa editrice di Smemoranda, di Bananas Media Company.

Tra i programmi annunciati durante la conferenza stampa milanese ci sono "Stars", una serie di interviste con alcuni dei personaggi storici di Zelig, come Ale e Franz, Antonio Ornano e Raul Cremona, 'Zelig Timè, doppio appuntamento settimanale con nuovi comici e 'Arte di viverè, dialogo tra Leonardo Manera e un ospite in studio. Ci sarà anche una trasmissione sui motori, condotta da Marco Della Noce, e una sulla cucina. (segue)

© RIPRODUZIONE RISERVATA