X Factor 2018, ​Anastasio canta Stairway to Heaven, Mara Maionchi:«Sfido chiunque a fare una cosa del genere»

Giovedì 29 Novembre 2018 di Ida Di Grazia
1
X Factor 2018, sesto live - ​Anastasio canta Stairway to Heaven, Mara Maionchi:«Sfido chiunque a fare una cosa del genere»

La prima manche del sesto live di X Factor 2018 in diretta su Sky Uno si è da poco conclusa. Tra le esibizioni più belle di questa sera spiccano quella di Naomi e di Anastasio. Il rapper napoletano in particolare raccoglie consensi sia sui social che dai giudici che sono pazzi di lui. E' la stella indiscussa degli Under Uomini di Mara Maionchi.
 

Il suo successo è confermato anche dal fatto che il suo inedito "La fine del mondo" è risultato il brano più scaricato su Spotify ed è la prima scelta dei bookmaker. Per gli analisti di Stanleybet.it il rapper scavalca nelle quote Martina Attili (a 3,50) e Sherol Dos Santos (a 5,00) e si piazza a 1,90.
Questa sera dopo il successo ottenuto con “Another Brick in The Wall”, Anastasio si è esibilito sulle note di “Stairway to Heaven” dei Led Zeppelin come sempre riscritto e riarrangiato secondo l'"Anastasio Style" .

«A me del cantato interessa poco -  commenta Fedez -  Io oramai sono fan. Secondo me, anche questa sera, hai fatto una grande esibizione». Anche Manuel Agnelli da sempre critico nei suoi confronti ammette: «Ho preferito la prima parte perché era diverso, ti sei aperto, grande!».Un po' più scanzonato Lodo Guenzi:«Mi aspettavo da Mara una reazione tipo quella ' ho 28 anni' di qualche puntata fa». Infine la "benedizione" di Mara Maionchi: «A me piace molto. E’ un signore che ha scritto tutte le volte una canzone nuova e ogni volta si è superato. Lui in due giorni scrive delle canzoni e lo trovo fantastico. Sfido chiunque a fare una cosa del genere». 

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma