«Feltri è ubriaco, non riesce a parlare»: la giornalista si scusa ma la risposta del direttore è al vetriolo

Giovedì 27 Settembre 2018
10

Prosegue a colpi di botta e risposta la polemica tra il direttore di Libero Vittorio Feltri e Veronica Gentili, la giornalista di Rete4 che in un fuorionda del programma "Stasera Italia" diffuso da Striscia la Notizia, lo aveva definito «ubriaco» al punto di non riuscire a parlare.

Lei invia una lettera di scusa al quotidiano e lui, per tutta risposta, pubblica una sua replica a corredo di una pagina "fotografica" con svariati scatti pubblicati sul profilo Instagram della giornalista.  «Mi dispiace direttore, ti chiedo scusa se ti ho offeso e se ti ho mancato di rispetto - scrive la Gentili nella lettera pubblicata su Libero - Ho per te non solo assoluto rispetto ma anche profonda stima, e non mi sarei mai sognata in nessun contesto che esulasse da una stupida battuta ridanciana in privato con un amico, di fare esternazioni del genere». 
 


Ma il direttore, (che, tra parentesi, l'aveva già definita "decerebrata" su Radio24), non ci sta: «Non posso piacere a chiunque - replica e non pretendo di piacere a te, né mi importa di esserti gradito, tuttavia se Rete4 mi invita pressantemente al vostro programma, e io sfinito accetto di parteciparvi, dovrei essere ringraziato. Tu invece mi hai ricoperto di improperi volgari e insensati, dato che nella mia vita, pur avendone combinate di ogni colore, non mi sono mai sbronzato».

Ma soprattutto, Libero a pagina 9 pubblica degli scatti condivisi su Instagram dalla giornalista, tutti in tenuta "succinta". «Ti dedico questa pagina fotografica affinché i lettori sappiano da quale pulpito vengono le tue prediche contro di me», scrive. Occhio per occhio. 

Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 14:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA