«I figli ti invecchiano»: lo straordinario monologo di Mastandrea che ci fa ridere (e commuovere)

Giovedì 11 Ottobre 2018
«I figli ti invecchiano, ti rendono curvo, assonnato, ti fanno entrare nella terza età. E mettono fine a quella stagione di aperitivi, feste e possibilità che ti sembravano il senso della vita».
Uno straordinario Valerio Mastandrea incanta il pubblico di "E poi c'è Cattelan" con un monologo comico sul rapporto tra genitori e figli e su cosa significhi diventare mamme e papà. Un pezzo di vita, recitato dall'attore romano,  diventato virale sui social.
Cinque minuti di risate e lacrime. E chiunque ha figli non può che condividere.


  Ultimo aggiornamento: 20:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti