Uomini e Donne, Sossio Aruta contro la ex Ursula: «Sei tu che mi hai lasciato»

Mercoledì 21 Novembre 2018
Uomini e Donne, Sossio Aruta contro la ex Ursula: «Tu mi hai lasciato»
La loro storia è ormai acqua passata, ma Sossio Aruta e Ursula Bennardo continuano a lanciarsi reciproche accuse. I due protagonisti di Uomini e Donne, infatti, ieri hanno avuto un battibecco, sia davanti che lontano dalle telecamere, a causa della nuova avventura di Ursula, che ha iniziato ad uscire con Armando.

LEGGI ANCHE GfVip, Enrico Silvestrin a Baby K: «Ogni volta che ti esibisci un compositore muore»



Sossio non sembra aver preso bene la nuova frequentazione di Ursula, ma Armando gli ha fatto notare: «Lei non è più tua ed è pronta a rapportarsi con un altro uomo. Siamo usciti e siamo stati bene, ma non c'è stato niente di più che bacini sulla guancia e carezze». Sossio, furioso, ha deciso di uscire dallo studio, raggiunto da Noel, che stava frequentando Armando prima che quest'ultimo iniziasse a uscire anche con Ursula.
 

Maria De Filippi ha però richiamato Sossio in studio, ricordando all'ex calciatore di essere uscito con una nuova donna. Ursula, a questo punto, ha polemizzato così: «Non mi stupisco, lui non vedeva l'ora». Secondo la donna, infatti, la sofferenza di Sossio per la fine della loro relazione sarebbe stata solo di facciata: «Dici che per un mese volevi solo riconquistarmi? Ci stavo credendo, dicevi che stavi male per me, ma poi vedo dai social che stavi facendo tutto tranne che soffrire, volevi tornare qui per divertirti da single». La situazione peggiora quando in studio entra Sara: Sossio, infatti, è accusato di aver conosciuto la ragazza quando stava ancora con Ursula. L'ex attaccante, furioso, a quel punto tuona così contro Ursula: «Sei tu che mi hai lasciato, ricordatelo!». Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Per la fidanzatina del figlio la mamma diventa sfinge

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma