Roberto Giacobbo lascia la Rai e passa a Mediaset

Lunedì 21 Maggio 2018
Dopo settimane di indiscrezioni, è arrivata l'ufficializzazione: Roberto Giacobbo lascia la Rai e passa a Mediaset. Lo ha raccontato lui stesso in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, in edicola domani. «Nel nuovo canale Focus sarò responsabile dei contenuti e degli autori, una sorta di direttore editoriale. Ma oltre al lavoro dietro le quinte, vista la mia lunga esperienza come divulgatore, Mediaset mi ha proposto di andare anche in video». Giacobbo ha iniziato a lavorare a un nuovo programma che partirà in autunno in prima serata su Rete 4: «Si tratta di una produzione ideata e fatta tutta in Italia. Ci saranno tante puntate e uno spin off la domenica. In video ci sarò solo io, avrò accanto a me molti esperti e testimoni. Come nel mio stile cercherò di dare delle risposte senza salire in cattedra». Il programma - racconta ancora Giacobbo - «sarà ricco di immagini, musica ed effetti speciali usati finora soltanto al cinema. Stiamo studiando soluzioni tecniche, per riprese e montaggio, innovative».

Anche Cologno Monzese, in una nota, ha confermato l'arrivo di Giacobbo a Mediaset. «Roberto Giacobbo, uno dei più noti e apprezzati divulgatori televisivi italiani, diventa un professionista Mediaset» si legge nella nota.  «Il giornalista - spiega Mediaset - ideerà e condurrà un nuovo programma di prima serata su Retequattro a partire dal prossimo autunno. E avrà il ruolo di Head of Authorative Group and Contents Television Network del nuovo canale tematico gratuito Focus che ha debuttato il 17 maggio. Mediaset accoglie con soddisfazione l'arrivo di un conduttore di qualità come Roberto Giacobbo a cui formula i migliori auguri di buon lavoro
». Ultimo aggiornamento: 20:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA