Riccardo Fogli e Karin Trentini a Domenica In: «Lo scandalo all'Isola dei Famosi? Ci hanno fatto male» E Mara Venier non manda i filmati

Domenica 5 Maggio 2019 di Silvia Natella
Riccardo Fogli e Karin Trentini a Domenica In: «Lo scandalo all'Isola dei Famosi? Ci hanno fatto male» E Mara Venier non manda i filmati
Riccardo Fogli, ospite di Mara Venier, ripercorre a "Domenica In" i momenti più importanti della sua vita e della sua carriera. Per la prima volta da quando è tornato dall'Isola dei Famosi, è in televisione con la moglie Karin Trentini. C'è tempo per parlare dello scandalo del presunto tradimento della donna, ma la conduttrice preferisce solo un accenno. «Avete pianto abbastanza, non manderò mai in onda immagini che possano farvi del male», dice Mara Venier.

Ballando con le Stelle, Raimondo Todaro fa infuriare la giuria: «Che non capiamo, lo vai a dire da un'altra parte»

La produzione del reality Mediaset è finita al centro delle polemiche dopo l'intrusione nella vita privata della coppia. La donna, di molti anni più giovane del cantante, è stata accusata di averlo tradito. «Io ho sofferto molto, fa ancora male questo dolore gratuito. Hanno offeso mia moglie. Tu vai sull'Isola, che è un posto meraviglioso, e poi questa polemica che non è servita a niente. Quanto l'ho fatta soffrire cuore mio», spiega Riccardo Fogli.

«Hanno toccato la famiglia e la famiglia è sacra. Grazie per non aver mandato in onda i filmati. Sono stata in silenzio tutto questo tempo, mi sono stretta a mia figlia. Non sono andata da nessuna parte e alla fine ho detto che volevo venire da te», spiega Karin a Mara Venier.

I due provano a concentrarsi sulle cose belle: la famiglia riunita e la loro bambina. Stanno insieme dal 2008 perché Karin accompagnava i suoi genitori ai concerti dell'ex dei Pooh. «Quando l'ho visto ho detto: 'Mi garba quest'uomo'. e poi ho provato a conquistarlo con tattica e timidezza». Quando lei è cresciuta lui l'ha notata e corteggiata.

Riccardo Fogli ha anche intrattenuto il pubblico con alcuni dei suoi più grandi successi. È iniziato tutto sul finire degli anni Sessanta. Lui era pieno di sogni e di belle speranze, ma era un semplice metalmeccanico che veniva da una famiglia umile. Dopo l'incontro con Roby Facchinetti nasce la storica band dei Pooh. Un legame che sopravvive ancora oggi nonostante gli anni da solista. Sulla rottura a causa di  Patty Pravo chiarisce: «Per i miei compagni era un peso e ho scelto di essere libero».  Ultimo aggiornamento: 7 Maggio, 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma