Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

“Piccole donne”, arriva su Sky la serie dal celebre romanzo

Una scena di "Piccole donne"
2 Minuti di Lettura
Giovedì 10 Maggio 2018, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 15:55
Un romanzo di formazione, la storia di quattro ragazze che diventano donne e delle scelte che dovranno affrontare lungo il percorso che le condurrà alla vita adulta, in un paese dilaniato dalla Guerra di Secessione. Da domani, alle 21.15, su Sky Uno HD, e dalla stessa data su Sky Box Sets, arriva “Piccole donne”, miniserie in tre episodi prodotta da Bbc One e ispirata all’omonimo romanzo di Louisa May Alcott. “Piccole donne” vanta nel cast grandi nomi del grande e piccolo schermo come Angela Lansbury, l’Albus Silente della saga di “Harry Potter” Michael Gambon ed Emily Watson. Accanto a loro, le giovanissime Kathryn Newton, Maya Hawke, Willa Fitzgerald e Annes Elwy nel ruolo delle figlie di casa March. La regia è di Vanessa Caswill, mentre la sceneggiatura è firmata da Heidi Thomas.

La storia, notissima, è quella di una famiglia americana del Massachusetts, i March, durante la guerra di secessione: il padre, un cappellano che partirà per il fronte, la madre Marmee, impegnata nella Società per l’assistenza ai soldati, e le loro quattro figlie. Un quartetto composto da Meg - Willa Fitzgerald, la figlia maggiore Jo - Maya Hawke, irrequieta e anticonformista, che fa la dama di compagnia ad una vecchia zia; Beth - Annes Elwy, che suona il pianoforte ed Amy - Kathryn Newton, che ama il disegno e la pittura. Le quattro protagoniste, dai caratteri e dagli interessi completamente diversi, dovranno fronteggiare litigi, delusioni, innamoramenti, sensi di colpa e punizioni. Nonostante tutte le incomprensioni, c’è l’amore che le lega, che spesso le fa soffrire e litigare ma che permette loro di affrontare anche le sfide più difficili. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA