Paolo Bonolis: «Ciao Darwin non si farà più». Ecco il motivo della chiusura del programma

Giovedì 11 Ottobre 2018
Per chi attende con ansia il ritorno in tv di Paolo Bonolis, c'è una cattiva notizia che circola in rete da giorni. Ora arriva la conferma dall'istrionico conduttore. Il presentatore romano attualmente è focalizzato sulla nuova edizione di Scherzi a Parte, che dovrebbe allietare il venerdì sera per quattro appuntamenti a partire dal 9 novembre. A gennaio poi ricomincerà Avanti un altro e nella prossima primavera sarà trasmessa l’ottava e ultima edizione di Ciao Darwin. A La Gazzetta dello Sport, infatti, il marito di Sonia Bruganelli ha confermato che “Ciao Darwin per meriti acquisiti e stagionatura degli interpreti ha raggiunto il traguardo”.
LEGGI ANCHE: --> Mentre Paolo Bonolis dà l'addio a Ciao Darwin, la moglie spiazza tutti con queste immagini © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti