Lorenzo Crespi torna in tv dopo la malattia. «Ora voglio lavorare»

Domenica 24 Aprile 2016 di Valeria Arnaldi
Lorenzo Crespi

ROMA - “Quando non posso dare quello che voglio dare alla mia compagna, preferisco stare da solo. Sono single da un anno”.
Lorenzo Crespi torna in studio a Domenica Live, per la prima volta dopo l’annuncio della sua malattia, avvenuto due annifa proprio attraverso i microfoni di Domenica Live, e dopo un periodo difficile che le telecamere della trasmissione hanno seguito passo passo.
 

Tra i dolori di Crespi, pure la morte del padre.
“Ho fatto il mio dovere di figlio. Mio padre mi ha lasciato da bambino. I figli sono di chi li cresce. Quando mio padre è morto mi sono curato dei suoi funerali ma io non lo vedevo da trent’anni. Io di mio padre non mi ricordo una sola cosa bella. Sono andato a fare il mio dovere e a prendere le medaglie di mio nonno, un bell’eroe, me le avevano nascoste”.
Dopo i ricordi, si guarda a domani. A un video-messaggio di Pietro Valsecchi, Crespi risponde, affermando che sarebbe un sogno se potesse lavorare con lui. 

Ultimo aggiornamento: 25 Aprile, 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA