Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna a cuore aperto prima de L'Eredità: «Non posso fare questo miracolo»

Video
1 Minuto di Lettura
Lunedì 30 Luglio 2018, 11:07 - Ultimo aggiornamento: 15:28

A quasi due mesi dall'inizio della nuova edizione de L'Eredità, Flavio Insinna confida la difficoltà nel prendere il posto di Fabrizio Frizzi al timone del quiz show di Rai 1. Lo fa in una intervista rilasciata al settimanale Mio, in cui ricorda le qualità del conduttore scomparso e il rapporto che lo legava a lui. “Il mio primo obiettivo sarà non deludere lui – confida Insinna - Fabrizio non è sostituibile non posso fare questo tipo di miracolo, quindi se mi chiedi se riuscirò a non farlo rimpiangere rispondo certo che no”. Frizzi per Insinna non era solo un collega, ma molto di più: un amico vero, la cui morte ha lasciato un vuoto nella sua vita: “È un periodo in cui ti manca un amico gigante da tutti i punti di vista – confessa - c’è un buco incolmabile. È un periodo di riflessione”.

-- Quel regalo inatteso di Fabrizio Frizzi dopo la sua morte, cosa ha ricevuto Flavio Insinna per il suo compleanno: quel gesto commovente e inaspettato

© RIPRODUZIONE RISERVATA