Anna Falchi, gaffe a "Quelli che il calcio": «Siamo tutti antisemiti»

Lunedì 22 Gennaio 2018
5
La gaffe di Anna Falchi a 'Quelli che il calcio':
L'euforia della netta vittoria della Lazio per 5-1 sul Chievo ha giocato un brutto scherzo a Anna Falchi, inviata all'Olimpico per la trasmissione 'Quelli che il calcio'. La showgirl, grande tifosa biancoceleste, è stata protagonista di una vera e propria gaffe al termine del collegamento con lo studio: «Chi ha colpe deve pagare, ma oggi è stato bello ed è giusto ricordare che siamo tutti antisemiti».


Il riferimento va all'ormai arcinoto caso degli adesivi che ritraggono Anna Frank con la maglia della Roma, attaccati alle vetrate in Sud da alcuni tifosi biancocelesti durante la gara con il Cagliari dell'ottobre scorso. In quell'occasione, il presidente Lotito era riuscito a far spostare i tifosi della Nord dopo che la curva era stata squalificata per un turno per ripetuti episodi di razzismo. La Falchi, evidentemente, voleva dissociarsi dal comportamento di una minoranza del popolo di fede biancoceleste, ma l'ha combinata davvero grossa ed è stata immediatamente corretta dai conduttori, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Ultimo aggiornamento: 19:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma