“Stasera tutto è possibile”, Amadeus riparte su Raidue con un nuovo show

Lunedì 10 Settembre 2018
Amadeus
Padrone di casa, Amadeus riparte su RaiDue dal 25 settembre (ore 21,20) il comedy show “Stasera tutto è possibile” quarta edizione, otto puntate realizzate in collaborazione con Endemol Shine Italia presso il centro di produzione Rai di Napoli. «Divertimento e improvvisazione sono gli ingredienti principali di questo show - spiega Amadeus impegnato nelle prove tra nuovi giochi e “must” del programma come “Stanza inclinata a 22,5 gradi”, “Segui il labiale” e “Alphabody” - un programma amato da tutti, anche dai bambini. In ogni puntata accoglierò un gruppo di ospiti ma sopratutto amici, cinque uomini e due donne, molti tra loro saranno comici». Maurizio Casagrande, Max Cavallari, Roberto Ciufoli, Giovanna Civitillo, Raul Cremona, Mago Forest, Nathalie Guerra, Michele La Ginestra e Francesco Paolantoni sono tra gli ospiti attesi nel corso della trasmissione che partirà in tema ancora balneare con una prima puntata di addio all’estate.

«Organizzeremo una sorta di “musichiere” con le pinne, e i concorrenti saranno costretti a correre calzandole. Tutto insomma sarà come sempre un pretesto per far ridere» anticipa Amadeus. Il direttore di RaiDue Andrea Fabiano scherza paragonando il conduttore a Cristiano Ronaldo: «Lo ringrazio per essere anche nella squadra di RaiDue. Amadeus non è solo un padrone di casa ma anche un direttore artistico. Per preparare il programma si è voluto recare in Francia dove è in onda il format originale per avere nuove ispirazioni. Gli ascolti? Sono sempre stati più alti della media della rete (che è del 6%, nell’ultima stagione il programma ha oscillato dal 7 al 13%, ndr) ma per noi questo non è mai stato un problema».

Fabiano ha sottolineato l’eccellenza del lavoro della sede Rai di Napoli «dove realizziamo tante prime serate». Alla presentazione del programma hanno partecipato anche il Vice direttore di RaiDue Fabio di Iorio, Leonardo Pasquinelli amministratore delegato di Endemol Shine Italy(«Un programma semplice, bello, divertente, leggero») e il direttore del centro Rai di Viale Marconi Francesco Pinto. Basato sul format “Anything goes”, che ha riscosso successo in tutto il mondo, “Stasera tutto è possibile” nella versione italiana conferma la squadra di autori delle passate edizioni, la regia è di Cristiano D’Alisera.  © RIPRODUZIONE RISERVATA