Al Teatro Marconi l'anteprima di “Se la panchina
parlasse…diario indiscreto di un sedile malizioso”

Giovedì 9 Luglio 2020
La compagnia di
Anteprima nazionale il 9 luglio alle 21,30 al Teatro Marconi per lo spettacolo di Pier Francesco Pingitore  Se la panchina parlasse…diario indiscreto di un sedile malizioso, con Martufello, Manuela Villa, Federico Perrotta, Valentina Olla, Morgana Giovannetti, Alessandro Tirocchi.
Una panchina e tante storie che si intrecciano. Chissà quante coppie si sono scambiate un tenero bacio al tramonto e quante invece hanno affrontato la loro prima lite. Prodotto da UAO Spettacoli con la firma di Graziella Pera per scene e costumi e quella di Edoardo Simeone per le musiche originali, lo spettacolo vede i protagonisti seduti su una panchina. Qui si avvicendano raccontando un mondo fatto di amori, litigi, passioni, ma anche tradimenti, battute ironiche, equivoci, scherzi feroci.
Quante scene tragicomiche potrebbe raccontare la panchina situata all’interno di un parco o di un giardino pubblico se solo potesse parlare? Il maestro Pier Francesco Pingitore, come sempre geniale e pungente, tira fuori dal cassetto un nuovo spettacolo ricco di risate, vivacità, leggerezza, che ruota tutto attorno ad una panchina, sulla quale si alternano via via fidanzati e mariti, mogli e amanti, ma anche artisti e personaggi alternativi, che non si rendono conto di essere in fondo un pò monitorati da quel sedile malizioso, che raccoglie dialoghi, custodisce segreti e offre in cambio il suo pacifico silenzio. A causa delle normative vigenti relative alle misure di sicurezza previste per il Covid si rende obbligatori la prenotazione al numero del teatro,  333.5001699. © RIPRODUZIONE RISERVATA