Un omaggio a Paolo Poli al Teatro Flaiano

Giovedì 17 Ottobre 2019 di Roberta Savona
Enrico Sortino protagonista di
La genialità di Paolo Poli pulsa nel cuore di Roma grazie allo spettacolo "Il Genio Esilarante", omaggio al mai dimenticato maestro, diretto dal giovane regista Salvo Gemmellaro e presentato da Futura Produzioni Teatrali, in scena al Teatro Flaiano fino a domenica 20 ottobre 2019. Sul palco di Via Stefano del Cacco brillerà il talento di Enrico Sortino, infaticabile e prezioso attore alla cui voce farà da contralto l'intrattenimento musicale dal vivo di Cristiano Cosa, dal 2016 conoscenza televisiva alla corte di Maria De Filippi, quando con i suoi vent'anni è stato tra i protagonisti della quindicesima edizione di Amici. Parola d'ordine sarà dunque "talento", quello attoriale di Sortino e quello musicale del giovane Cosa, impegnati in un omaggio che andrà in scena anche con il contributo artistico di Emiliano Alfonsi, artista di cui nei giorni dello spettacolo, sarà esposta l'opera pittorica che racconta la fusione tra Paolo Poli e la scrittrice Paola Masino, autrice e giornalista di cui il maestro ha più volte interpretato i testi. Insieme all'opera, saranno esposte anche le tante recensioni storiche degli spettacoli di Poli, prezioso archivio che il Flaiano custodisce nei suoi uffici.
 
Uno spettacolo-omaggio al poliedrico maestro. Un viaggio nell'universo teatrale e letterario di un artista considerato tra i geni del teatro italiano del '900. Il trionfo della "teatralità del teatro", proposto al pubblico come un insegnamento di cui far tesoro, tra musiche e canzoni popolari, brillanti monologhi e momenti di intima poesia che si alterneranno alla tipica stravaganza dell'istrionico Paolo Poli. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma