Antonello Piroso al teatro Garbatella con “I nostri primi, splendidi 60 anni”

Giovedì 16 Gennaio 2020
Antonello Piroso
Una cavalcata, un SuperQuark storico. Dal 28 gennaio al 2 febbraio sale sul palco del teatro Garbatella Antonello Piroso, classe, non a caso, 1960, con I nostri primi, splendidi 60 anni. L’eclettico giornalista e conduttore rilegge i principali eventi italiani e internazionali degli ultimi 60 anni a livello politico, economico, sociale e culturale, passando per sport e spettacolo, cinema, musica e comicità.

«Dal 1900 al 1960 il genere umano ha conosciuto due guerre mondiali, la Seconda conclusasi con due bombe atomiche sganciate sul Giappone - ha ricordato Piroso- Dal 1960 al 2020 i conflitti sono stati circoscritti, e il pianeta ha conosciuto, almeno nel mondo occidentale, soprattutto in Europa, un lungo periodo di pace, di crescita, di sviluppo». Siamo perfino sbarcati sulla Luna e abbiamo dato vita - ha aggiunto - grazie alle nuove tecnologie, ad un apparentemente unico, immenso villaggio globale. Bilancio positivo, dunque, sempre e comunque?». Tra fatti e misfatti, lacrime, sangue e risate, un viaggio intorno all’uomo, dunque. Quello che è stato e quello che potrà essere.  © RIPRODUZIONE RISERVATA